Il profilo di Mons. Cassati

Profilo biografico di S. E. Mons. Carmelo CassatiArcivescovo di Trani-Barletta-BisceglieTitolare di Nazareth Nato a Tricase (Lecce) il 6 aprile 1924, ha frequentato gli studi ginnasiali a Narni (Terni) nel seminario dei Missionari del Sacro Cuore (M.S.C.) durante gli anni 1936-1941. Ha svolto il suo noviziato ad Agrano (Novara) e ha fatto la professione dei voti nella Congregazione dei M.S.C. il 28 settembre 1942. Dopo aver frequentato il liceo a Roma, filosofia e teologia alla Pontifica Università Gregoriana (P.U.G.), ha conseguito la licenza in teologia alla P.U.G., e in seguito nell'Università Cattolica di Ottawa (Canada) la licenza in Diritto canonico. Ha ricevuto l'ordinazione sacerdotale a Roma il 17 dicembre 1949. Negli anni 1950-1951 è stato missionario in Brasile (Prelatura di Pinheiro, Stato del Maranhao, Brasile Equatoriale). Alla fine del 1951 si trasferì in Perù, come segretario privato di S. E. Mons. Giovanni Panìco, Nunzio Apostolico in Perù. Al seguito di Mons. Panìco, lavorò nelle Rappresentanze Pontificie di Lima (1951-1954), Ottawa (1954-1959), Lisbona (1959-1962). Fatto cardinale Mons. G. Panìco, il P. Cassati rientrò in Italia. Il 7 luglio 1972, il Card. Panìco morì improvvisamente di infarto a Tricase (Lecce). P. Cassati , lasciato esecutore testamentario del Cardinale, portò a termine l'esecuzione che includeva anche la realizzazione di un ospedale in Tricase, che porta oggi il nome di "Ospedale Cardinale G. Panìco", gestito in proprio dalle Suore di Santa Marcellina. Nei cinque anni necessari alla realizzazione dell'opera, P. Cassati visse a Roma, lavorando contemporaneamente nel Maggiordomato di Sua Santità con il Cardinale Callori di Vignale, e col Cardinale Alfredo Ottaviani che lo volle considerare suo segretario personale. Per un triennio rivestì anche la carica di Consigliere Provinciale del suo Istituto. Nel 1967, subito dopo l'inaugurazione dell'"Ospedale Cardinale G. Panìco" e espletato il mandato di esecutore testamentario, il P. Cassati ripartì per le missioni del Brasile, da dove era venuto via nel 1951. In Brasile rivestì la carica di Superiore dei M.S.C. italiani e quella di Vicario Generale del Prelato di Pinheiro, S.E. Mons. Alfonso Maria Ungarelli. Il 28 giugno 1970 venne consacrato Vescovo a Tricase. Il 26 agosto 1975 successe a S.E. Mons. Alfonso Ungarelli nel governo della Prelatura di Pinheiro, diventata dopo Diocesi di Pinheiro. Il 12 febbraio 1979, per motivi di salute, il Papa Giovanni Paolo II trasferì Mons. Cassati da Pinheiro a Tricarico (Matera). Non bisogna dimenticare che Mons. Carmelo Cassati, alle sue esperienze di vita diplomatica, curiale e soprattutto missionaria, aggiunge la conoscenza del francese, inglese, spagnolo e portoghese che parla correttamente. Il 7 settembre 1985 è stato trasferito alle Chiese Cattedrali di Lucera e S. Severo. Quindi, nella revisione delle Diocesi, optò per S. Severo. Il 5 dicembre 1990 è stato promosso alla sede Arcivescovile di Trani-Barletta-Bisceglie, dando inizio al suo servizio episcopale il 23 febbraio 1991.(Il presente profilo è stato tratto dall'Annuario diocesano)
CONDIVIDI
PUBBLICITA' Euroffice

Notizie del giorno

È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: l'ex sciala De Simone in «Rovine» Noleggio con conducente a Trani, bando e graduatoria da rifare Stabilizzazioni nella Asl Bt, non tutti gioiscono. I sindacati: «E gli operatori rimasti fuori?» Incidente in Erasmus, il presidente della Barletta-Andria-Trani chiede a tutte le amministrazioni di contribuire alla riabilitazione di Chiara Alla ri-scoperta di Santa Maria de Russis: oggi, conferenza al Polo museale di Trani Dimenticare Casarano e rilanciarsi in zona playoff: Trani, contro Otranto è l'occasione giusta Aprilia ancora a secco, Trani la sfida a Bisceglie a caccia del bis Trani chiede spazio alle foggiane per salire sempre più: Fortitudo attende Cerignola, Juve a Lucera Trani, sfida insidiosa contro Taranto per confermarsi seconda Cinema Impero di Trani, la programmazione della settimana Santo Graal di Trani, domani serata dedicata a Mina e Battisti "Giornata mondiale dei poveri": eventi a Trani per il 25esimo anno di attività della Caritas Trani religiosa, il programma della festa in onore di san Giuseppe Moscati Al Dino Risi di Trani, oggi e domani, lo spettacolo teatrale “La santa sulla scopa” La tenace lotta di una donna contro la sclerosi multipla: oggi, a Trani, con Onofrio Pagone, il libro e la sua protagonista Oggi, nella chiesa “Pieno vangelo” di Trani, una serata con lo staff di “Compassion” Oggi, a Trani, concerto del Trio Donatello Oggi, a Trani, momento di riflessione sulla donazione a cura dell'Adisco "Potenzialità e pericoli delle nuove tecnologie": oggi convegno nella "Baldassarre" di Trani A Trani 120 nuovi alberi in tre date e luoghi diversi: si parte domani in villa comunale. Iniziativa del Movimento cinque stelle Domani, a Trani, “Ricordando don Tonino Bello” Autismo: domani a Trani dibattito con il Garante dei diritti delle persone con disabilità della Regione Puglia A Trani il padre affidatario della bambina Down che nessuno voleva: lunedì appuntamento all'Università popolare Santa Sofia Chi trova un partito, trova un tesoro: nella Bat, in sei trovano Fratelli d'Italia. Lunedì prossimo, a Trani, vi ci entrerà Elena Muoio, di Margherita A Trani, martedì prossimo, incontri con il giornalista Rai Renato Piccoli Trani, 56.000 abitanti: per la festa patronale donati solo 3.000 euro. Il Comune ne ha versati 30.000 La Direzione regionale rassicura tutti: «L'Inps non andrà via da Trani» Scontro fra treni, altre tre udienze preliminari a dicembre prima del processo. Il rito abbreviato per Elena Molinaro fissato al 14 marzo Sicurezza, oggi la protesta degli uomini e delle donne in divisa del sindacato Siap La Rocca-Bovio-Palumbo di Trani in Svezia e Spagna per il progetto “Erasmus plus” Trani, è giallo sugli alberi: l'amministrazione rivendica la paternità delle manifestazioni del 21 novembre
PUBBLICITA' Avicola Colangelo