Basket, mai un «Memorial Cezza» così grande: a Trani quattro squadre di serie A

La N.U.S. Basket Trani organizzana il “10° Memorial Antonio Cezza”, atteso e importante appuntamento annuale, che, per la prima volta ed in occasione del decennale, mette a confronto quattro formazioni di serie A di basket. Una “due giorni” di grande basket a ricordo di un grande amico. L’evento si svolgerà nei giorni 12 e 13 settembre 2009. L'evento ha il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Trani e della F.I.P.

Il prestigioso quadrangolare si terrà sul parquet della struttura comunale tranese del PalaAssi. Il legno di via Falcone è già risultato nel passato protagonista principale per scenari cestistici (e non solo) di grande rilievo ed ancor più nelle uscite prestagionali di numerose formazioni a livello regionale e nazionale. In questa particolare occasione della 10ª edizione – che coincide per giunta col 40° anniversario della società organizzatrice, la N.U.S. Basket Trani, nelle cui fila ha militato Antonio Cezza – Trani avrà l’onore di ospitare compagini di elevata caratura nella pallacanestro nazionale.

Sarà, quindi, un richiamo forte ed esaltante per gli appassionati di questo sport: JuveCaserta (Lega A), Harem Scafati (Legadue), Enel Brindisi (Legadue) e Aget Imola (Legadue) daranno vita ad uno spettacolo del tutto gustoso per chi vorrà cimentarsi di un basket d’alto livello. Certamente il target della 10ª edizione ha puntato sul fascino derivante dalla partecipazione di squadre della massima serie nazionale e sul conseguente afflusso dei numerosissimi sostenitori della pallacanestro in genere, oltre che dei tifosi delle quattro partecipanti.

Riflettori puntati soprattutto sulla Pepsi JuveCaserta (foto prerpazione fisica) del presidente Caputo e del neo coach Sacripanti (foto), ancora in fase di rodaggio in vista dell’inizio del campionato che vedrà scendere in campo (PalaMaggiò) la squadra bianconera davanti al proprio pubblico nel primo turno stagionale quando domenica 11 ottobre sarà opposta al team dell’Angelico Biella.

Impegni stagionali ufficiali anticipati di una settimana per le tre compagini di legadue: il campionato 2009/’10 prenderà il via domenica 4 ottobre. I biancorossi dell’Aget Imola, col miglior marcatore della stagione passata (J. Bunn, oltre 23 punti di media a partita e l’87 % ai t.l.), sarà impegnata nella delicata trasferta in casa della Snaidero Udine. Anche per i gialloblù della Harem Scafati primo turno stagionale da affrontare lontano dal parquet amico, sul campo del Casalpusterlengo. L’unica squadra pugliese che parteciperà al trofeo Cezza sarà la compagine biancazzura dell’Enel Brindisi di coach Perdichizzi, anch’essa attesa da una trasferta nella ‘prima’ di campionato: gli uomini del presidente Corlianò saranno di scena al PalaFerraris, campo di gioco della Fastweb Casale Monferrato.

Per quanto concerne il programma del quadrangolare – ingresso a pagamento –, alle 18,30 di sabato 12 si affronteranno Enel Brindisi e Harem Scafati. Alle ore 20 avrà inizio la seconda sfida che vedrà come sfidanti Juvecaserta e Aget Imola. Tra i due match avrà luogo la sfiziosa parentesi della gara del tiro impossibile. Nel pomeriggio di domenica a partire dalle ore 18 finale per il terzo posto, con annessa premiazione, e a seguire, alle ore 20, la finalissima con la premiazione della squadra vincitrice della 10ª edizione, del miglior marcatore e del miglior giovane (trofeo “ Mino Ceci”).

***

Chi era Antonio Cezza

Antonio Cezza, medaglia d’argento al valore militare, nasce il 12 febbraio 1964 a Cursi (LE). Ancor piccolo, viene a stabilirsi a Trani con la famiglia. Conseguita la maturità, partecipa al concorso Allievi Sottoufficiali che supera diventando vicebrigadiere e, successivamente brigadiere. Assegnato alla Legione di Salerno, è designato alla Compagnia di Melfi, addetto al Nucleo Operativo. Ed è in questa cittadina che viene ferito mortalmente da un pregiudicato armato che Antonio, disarmato, cerca di convincere ad arrendersi. E’ il 17 luglio 1990. Muore alcuni giorni dopo, il 22 luglio, nell’ospedale di Potenza, a soli 26 anni. Ha lasciato un gran ricordo si sé. Il comune di Trani gli ha intitolato una piazza, una caserma e una scuola elementare.

CONDIVIDI

Notizie del giorno

Il commissario adesso ha anche una squadra. Dopo l'incontro con Trani, i primi provvedimenti Calcio eccellenza, recuperi. Vincono Nardò e Francavilla. Neretini e brindisini primi, Vigor Trani a meno sei dalla vetta Politica sotto assedio, aggredito anche il sindaco di Canosa Percepiva 650 euro al mese, ma possedeva un incredibile patrimonio. Ingente sequestro di beni Trani, «vai col rame»: otto chilometri rubati in due giorni. Un'autentica squadra di professionisti Servizio anti rapine, i carabinieri di Andria arrestano due tranesi Il commissario incontra le espressioni di Trani: appuntamento oggi in sala azzurra (AGGIORNATO) Riscadamento, ancora cinque le scuole di Trani alimentate a gasolio: previsione annuale di 125mila euro Trani, anche il «sistema caditoie» fa cilecca: via Borsellino fa concorrenza a via Falcone Trani, la Giornata della Memoria rivivrà fino al prossimo 8 febbraio a Palazzo Beltrani Via Giustina Rocca, intervento casuale e parziale di Aqp: chiusino rimosso, si attende il ripristino Giustina Rocca, fino a giovedì prossimo uno sportello per i genitori dei futuri alunni Giorno della memoria, oggi un libro nella biblioteca di Trani Lino Patruno domani al Dino Risi: Trani s'inchina ad uno dei massimi maestri del jazz Trani, incontro "filosofico" sul pensiero di Hobbes. Dibattito con il professore Luigi Vavalà Trani, al Teatro Mimesis va in scena "La macìara. Si possono guarire le mani?". Prenotazione obbligatoria Castello Svevo di Trani, il 1mo febbraio appuntamento con "castelli animati" Trani, open day all'istituto Aldo Moro: tre appuntamenti domenicali nel mese di febbraio Biblioteca di Trani, iscrizioni on line alle prime classi delle scuole statali Amet nel baratro. Dura nota dei Verdi: «Ecco i debiti e le gravi carenze di un'azienda prossima al default» Amet Trani, si dimette Michele Capurso. Nel Cda restano, per ora, in quattro Sistema Trani, c'è da indagare ancora: il Gip di Trani nega la revoca dei domiciliari Polizia locale di Trani, il San Sebastiano del giorno dopo. Cuocci. «Siamo sempre pochi, ma facciamo tanto e la gente si fida di noi» Ci risiamo, s'incastra camion a Trani centro: traffico paralizzato per mezz'ora Capannoni Ruggia e quella gara mai aggiudicata. Stanno arrivando i pullman: il commissario di Trani cosa farà? Rubati quattro chilometri di cavi di rame aerei fra Trani ed Andria. I ladri hanno rischiato la vita Trani, Palazzo Beltrani celebra il Giorno della memoria fino a domenica 8 febbraio