Basket, mai un «Memorial Cezza» così grande: a Trani quattro squadre di serie A

La N.U.S. Basket Trani organizzana il “10° Memorial Antonio Cezza”, atteso e importante appuntamento annuale, che, per la prima volta ed in occasione del decennale, mette a confronto quattro formazioni di serie A di basket. Una “due giorni” di grande basket a ricordo di un grande amico. L’evento si svolgerà nei giorni 12 e 13 settembre 2009. L'evento ha il patrocinio dell’Assessorato allo Sport del Comune di Trani e della F.I.P.

Il prestigioso quadrangolare si terrà sul parquet della struttura comunale tranese del PalaAssi. Il legno di via Falcone è già risultato nel passato protagonista principale per scenari cestistici (e non solo) di grande rilievo ed ancor più nelle uscite prestagionali di numerose formazioni a livello regionale e nazionale. In questa particolare occasione della 10ª edizione – che coincide per giunta col 40° anniversario della società organizzatrice, la N.U.S. Basket Trani, nelle cui fila ha militato Antonio Cezza – Trani avrà l’onore di ospitare compagini di elevata caratura nella pallacanestro nazionale.

Sarà, quindi, un richiamo forte ed esaltante per gli appassionati di questo sport: JuveCaserta (Lega A), Harem Scafati (Legadue), Enel Brindisi (Legadue) e Aget Imola (Legadue) daranno vita ad uno spettacolo del tutto gustoso per chi vorrà cimentarsi di un basket d’alto livello. Certamente il target della 10ª edizione ha puntato sul fascino derivante dalla partecipazione di squadre della massima serie nazionale e sul conseguente afflusso dei numerosissimi sostenitori della pallacanestro in genere, oltre che dei tifosi delle quattro partecipanti.

Riflettori puntati soprattutto sulla Pepsi JuveCaserta (foto prerpazione fisica) del presidente Caputo e del neo coach Sacripanti (foto), ancora in fase di rodaggio in vista dell’inizio del campionato che vedrà scendere in campo (PalaMaggiò) la squadra bianconera davanti al proprio pubblico nel primo turno stagionale quando domenica 11 ottobre sarà opposta al team dell’Angelico Biella.

Impegni stagionali ufficiali anticipati di una settimana per le tre compagini di legadue: il campionato 2009/’10 prenderà il via domenica 4 ottobre. I biancorossi dell’Aget Imola, col miglior marcatore della stagione passata (J. Bunn, oltre 23 punti di media a partita e l’87 % ai t.l.), sarà impegnata nella delicata trasferta in casa della Snaidero Udine. Anche per i gialloblù della Harem Scafati primo turno stagionale da affrontare lontano dal parquet amico, sul campo del Casalpusterlengo. L’unica squadra pugliese che parteciperà al trofeo Cezza sarà la compagine biancazzura dell’Enel Brindisi di coach Perdichizzi, anch’essa attesa da una trasferta nella ‘prima’ di campionato: gli uomini del presidente Corlianò saranno di scena al PalaFerraris, campo di gioco della Fastweb Casale Monferrato.

Per quanto concerne il programma del quadrangolare – ingresso a pagamento –, alle 18,30 di sabato 12 si affronteranno Enel Brindisi e Harem Scafati. Alle ore 20 avrà inizio la seconda sfida che vedrà come sfidanti Juvecaserta e Aget Imola. Tra i due match avrà luogo la sfiziosa parentesi della gara del tiro impossibile. Nel pomeriggio di domenica a partire dalle ore 18 finale per il terzo posto, con annessa premiazione, e a seguire, alle ore 20, la finalissima con la premiazione della squadra vincitrice della 10ª edizione, del miglior marcatore e del miglior giovane (trofeo “ Mino Ceci”).

***

Chi era Antonio Cezza

Antonio Cezza, medaglia d’argento al valore militare, nasce il 12 febbraio 1964 a Cursi (LE). Ancor piccolo, viene a stabilirsi a Trani con la famiglia. Conseguita la maturità, partecipa al concorso Allievi Sottoufficiali che supera diventando vicebrigadiere e, successivamente brigadiere. Assegnato alla Legione di Salerno, è designato alla Compagnia di Melfi, addetto al Nucleo Operativo. Ed è in questa cittadina che viene ferito mortalmente da un pregiudicato armato che Antonio, disarmato, cerca di convincere ad arrendersi. E’ il 17 luglio 1990. Muore alcuni giorni dopo, il 22 luglio, nell’ospedale di Potenza, a soli 26 anni. Ha lasciato un gran ricordo si sé. Il comune di Trani gli ha intitolato una piazza, una caserma e una scuola elementare.

CONDIVIDI

Notizie del giorno

Vigor Trani, acquistato l'attaccante barese Gennaro Manzari. Domani alle ore 16 amichevole con il Manfredonia Trani, Il Giullare nel castello si diverte e fa il poetello: «Mio sire è troppo blando regalare al regno questo bando. Che i sudditi siano belli o brutti le regole siano uguali per tutti» Eventi delle onlus nell'Estate di Trani, il Giullare dovrà partecipare ad un bando per avere i «suoi» 10mila euro. Altri rischiano di restare fuori Incidente nella notte fra Trani e Barletta: distrutte due auto, incerto il numero dei feriti Trani, salvate quella Torre. Foto-denuncia di Andrea Moselli da San Donato: «È divenuta ricettacolo di spazzatura. La nostra storia non può essere relegata al ricordo» Torre dell'orologio, la storica disputa con Bari vede Trani nettamente avanti nel tempo Manifestazioni estive per l'infanzia di Trani, bando all'Ati capeggiata da Xiao Yan: trentasei eventi per poco meno di 20mila euro Trani, allagamenti ed incidenti al sottovia: lavori urgenti con i 3mila euro risparmiati nel 2011 WHATSAPP. Trani fra calcio e fantacalcio: è nato il Tonetto, mix fra totem e cassonetto Basket Dnc: Lotti Juve Trani, lunedì comincia la preparazione. Preso Antonio Porfido Vigor Trani, domani pomeriggio amichevole contro il Manfredonia Palazzo di Città, i Carabinieri acquisiscono altre carte dalle commissioni. In arrivo un #icebucketchallenge alla tranese? Estate di Trani, gli eventi dei prossimi giorni: sabato 30 Enzo Matichecchia in piazza Longobardi con Neil Simon Estate di Trani, le mostre in cartellone. Fino a domani è il turno di Nicola Nuzzolese Trani vista e segnalata dai cittadini, cambia il numero del nostro servizio Whatsapp: 373.8720314 AGGIORNATO. «I luoghi del Fai», San Domenico sempre e solo 19ma: 1683 voti. Il link e la video-guida Trani, il forte caldo provoca un grave malore ad un 53enne: salvato in tempo dal 118 AGGIORNATO. Troppo caldo, e mezza Trani resta al buio: amaro risveglio con tre ore di blackout in alcune zone della città. E c'è il rischio di un bis Trani, più facile rimuovere cinque basi in cemento che una lastra in ferro. E a Colonna l'ex bike sharing diventa un'orrenda gabbia. Storia di un fallimento Affissioni a Trani, il dirigente motiva la revoca della «garetta»: «Discrasie che avrebbero inficiato il buon esito della procedura» WHATSAPP. Trani, per dormire c'è spazio per tutti. Ed il muro della «terra rossa» diventa un grande stendipanni WHATSAPP. L'ultima frontiera del commercio ambulante sono le scarpe. Piccoli i prezzi, grande il rumore del generatore Trani, cede grata su corso De Gasperi: pericolo incombente su marciapiede molto frequentato Tranifilmfestival, oggi la quarta giornata. Proiezioni anche di mattina e pomeriggio Amichevole Trani-San Severo 1-0, decide Albrizio Un'estate a Trani, le impressioni ed i consigli dei turisti in rete. Il commento più presente: città incantevole. Il foto-racconto Trani, in piazza Longobardi arriva il teatro serio. Fino a ieri, s'è solo «scherzato» "Restyling" di piazza Longobardi, Ferrante commenta: «Riqualificare è positivo. Soluzione iniziale sbagliata, ora decisioni funzionali per la piazza»