«Io - la rinascita»: lo spettacolo della Compagnia di Trani «Il giullare» si aggiudica due menzioni speciali al festival «Lì sei vero»

Lo spettacolo «Io - la rinascita», della Compagnia teatrale Il giullare, scritto e diretto da Marco Colonna, si è aggiudicata due menzioni speciali al Festival teatrale «Lì sei vero», che si è tenuto a Monza. Si tratta del premio «Coralità del movimento», per la «precisione nel senso della posizione e della scelta dei tempi scenici per la sincronia e l’armonia che hanno regalato» gli attori, e del premio «Intensità emotiva» per «l’efficacia e l'autenticità di molti quadri scenici dello spettacolo».

La Compagnia teatrale Il giullare si è esibita giovedì 16 maggio, in apertura di un altro prestigioso festival nazionale di teatro e disabilità, che fa il paio con Il giullare, che da dieci anni si tiene in piena estate a Trani, al centro Jobel. «Il giullare» ha fatto scuola e a Monza, da tre anni, dopo essere stati nel recente passato ospiti del festival tranese, hanno a loro volta allestito una manifestazione che, in breve tempo, è diventata anch'essa di rilevanza nazionale.

Della Compagnia teatrale Il giullare fanno parte gli ospiti del centro diurno e casa per la vita della cooperativa Promozione sociale e solidarietà, presso il Centro Jobel. La trasferta a Monza è stata formata, complessivamente di persone, fra attori e addetti ai lavori, ed anche un pubblico di appassionati.

«Io, la rinascita» è il perfezionamento di «Io», già andato in scena l'estate scorsa, al Giullare. Subito dopo la conclusione del festival, Colonna e i suoi attori si sono concentrati sulla prosecuzione ed estensione dell'opera. Per realizzare ciò è servito un anno di lavoro, nel teatro del Jobel, per mettere a punto tutti i dettagli di un lavoro che ha trovato l'apprezzamento della giuria lombarda. Ovviamente lo stesso spettacolo sarà replicato, sempre fuori concorso al Giullare 2019, dal 21 al 28 luglio prossimi.

Lo spettacolo tranese è stato definito, nella presentazione del festival «coinvolgente, spietato e commovente. Un palco con sedie asettiche, occupate da dieci attori protagonisti in tutta la loro nudità. Il minimalismo delle scene viene presto riempito dal flusso di coscienza dei protagonisti, che riempiono lo spazio con le loro espressioni possenti, le tante voci che li posseggono e, soprattutto, il fiume di pensieri e rabbia ingoiati e mai digeriti, che travolgeranno loro stessi ed il pubblico».

Gli attori delle compagnie in concorso, provenienti da tutta Italia, «insegnano a coloro che si approcciano alle persone con disabilità - scrivono i direttori artistici della manifestazione,Enrico Roveris e Daniela Longoni -, che si deve cambiare la percezione e concezione di limite, imparando a riconoscere la bravura e professionalità degli artisti in scena».

Il festival è, quindi, «la formula che abbiamo pensato - fanno sapere gli organizzatori - per documentare fare letteratura e dare visibilità ad un aspetto che non è abbastanza sottolineato, promuovendo sul territorio la cultura del linguaggio dell'espressione teatrale come mezzo educativo, formativo e aggregativo non solo per le persone con disabilità, ma per tutti. Fare teatro diventa occasione per scoprire e recuperare quelle abilità, a prima vista non visibili, ma che abitano in ciascuno di noi: al di là di ogni possibile limite, tutti possono essere, e sono, valore sociale per la comunità».

CONDIVIDI
PUBBLICITA' Ufficio 2000

Notizie del giorno

Il «Festival del tango» di Trani presentato nell’Ambasciata argentina di Roma: verso la cittadinanza onoraria ad Escalada e Zotto Il cane trascinato fra Trani e Barletta sta bene. Come nel film di Aldo, Giovanni e Giacomo, sarebbe stato legato dietro l'auto e poi dimenticato Animale trascinato per strada a Trani, la denuncia della Lega nazionale per la difesa del cane: «Troppa indifferenza» VIDEO. Cane trascinato per strada a Trani, Bottaro conferma la denuncia ma chiede di abbassare i toni: «Facciamo fare alla giustizia il suo corso» Cane trascinato in strada a Trani, Sidoli (Ape): «Governo inasprisca le pene» Debiti delle società sportive di Trani, Fortitudo: «Il Comune ha sospeso i morosi dal 1mo giugno. Noi, in regola» Impianti sportivi, la Fortitudo Trani si toglie qualche sassolino dalla scarpa: «Ecco le migliore apportate al PalaAssi» «Scuole sicure»: dalla Prefettura, a Trani, 33.000 euro Progetto internazionale «Cross festival»: c’è anche l'artista di Trani Davide Valrosso con «A peaceful, peaceful place» Maturità 2019, a Trani è stata la tipologia B la più gettonata. Più Bartali che Dalla Chiesa, più Sciascia che Ungaretti Acque reflue del depuratore di Trani, formalizzata l'aggiudicazione. Santorsola e Di Gregorio: «Importante lavoro tra Regione e Comune» Villa Bini nel degrado, la provocazione del Movimento 5 stelle di Trani: «E se portassimo Sophia Loren a visitarla?» È in edicola il nuovo numero del Giornale di Trani: «Benvenuto» Al Santo Graal di Trani, domani omaggio a Lucio Dalla Trani, prosegue il festival "ArmOnia": il programma completo Oggi, nel carcere femminile di Trani, la rappresentazione della vita di san Nicola il pellegrino Domani e sabato, al polo museale di Trani, convegno dei medici sulla consulenza tecnica d’ufficio «Forme fashion green»: sabato prossimo a Trani l’appuntamento tra moda e ambiente Trani, a santa Geffa, sabato prossimo, la «Notte delle streghe»: aperte le prenotazioni «Il genio, 500 anni di meraviglia»: fino al 30 giugno, a palazzo Beltrani, “Hortus conclusus, installazione a cura degli alunni dell’artistico di Corato “Il genio, 500 anni di meraviglia”: a Trani, fino al 30 giugno, la nuova mostra su Leonardo Da Vinci Maturità 2019, i candidati di Trani al Monastero cantano Venditti a squarciagola. Tracce, ci sono Ungaretti e Sciascia AGGIORNATO. Maturità 2019, al «Moro» di Trani ascensore rotto: disabile trasportato di peso al secondo piano. Il preside: «Riparato tempestivamente, ma avremmo trasferito tutti giù» Trani, contributo libri di testo: si potrà riscuotere da oggi. L'elenco Moto contro auto in via Malcangi: centauro in ospedale e danni anche per una vettura parcheggiata Trani, buongiorno con ciak: da oggi la Loren gira in città «La vita davanti a sé» Concluso il pellegrinaggio diocesano a Lourdes per l’Unitalsi di Trani Barresi: «Sul cavalcaferrovia di via Delle forze armate e l'incuria in via Verdi, un silenzio assordante dell'amministrazione di Trani» Danni da maltempo 2018, disponibili anche a Trani i fondi per le aziende agricole Premio nazionale «Giovanni Bovio»: premiazione fissata al 1mo settembre «Scuola corsara» a Trani, concluso il progetto alla «Baldassarre» con 750 studenti Il movimento «Dico no alla droga Puglia» ha fatto di nuovo tappa a Trani
PUBBLICITA' Lido Mongelli