VIDEOINTERVISTA con Michele di Gregorio. Trani 2012, il centrosinistra diviso